Gianluigi Rosafio presenta la Silicon Valley

Gianluigi Rosafio, leader e guida esperta della Luigi Digital, omonima associazione finalizzata allo sviluppo e alla promozione del digitale in Italia, parla oggi della Silicon Valley, il centro per eccellenza dell’innovazione e della tecnologia. Gianluigi Rosafio, a capo della Luigi Digital, guarda ammirato alla Silicon Valley, che lui definisce una sorta di “parco della scienza, il più importante polo tecnologico nel mondo”, oltre che “il più celebre”. Infatti, proprio all’interno della Silicon Valley sono nate le più famose industrie, che proprio qui si sono diffuse e hanno fatto la loro fortuna, segnando una svolta importante nel campo della tecnologia, del digitale, dell’innovazione e dello sviluppo. 

Gianluigi Rosafio, leader della Luigi Digital, spiega e svela perché questo posto, la Silicon Valley, in California, si chiami proprio così. Infatti, la particolare denominazione di questo luogo, nasce dalla presenza del silicio con cui si producevano qui i primi microcircuiti e che è rintracciabile proprio nella San Francisco Bay Area. Gianluigi Rosafio, a capo della Luigi Digital, parlando della Silicon Valley, sottolinea come in questo luogo l’innovazione e lo sviluppo si respirino nell’aria. E proprio quest’aria di innovazione, tecnologia e spinta alla modernità incoraggiano sempre più giovani a sognare l’ingresso come studenti presso la prestigiosa e nota Università di Stanford. In particolare, Gianluigi Rosafio, a capo della Luigi Digital, sottolinea come proprio da questa università, immersa nel mondo “magico” della Silicon Valley siano venuti fuori ben 22 premi Nobel, conseguendo un record difficilmente eguagliabile. La Silicon Valley, però, è anche altro. Gianluigi Rosafio, infatti, mette in evidenza come nella Silicon Valley siano presenti anche altri prestigiosi campus, quali la Santa Clara University e la San Francisco State University, solo per citarne alcuni. E sono tantissimi i laureati che, terminati gli studi, rimangono all’interno della Silicon Valley e mettono su il loro business, accompagnati da sogni, idee e ambizioni. Le città più conosciute della Silicon Valley sono sicuramente quelle che ospitano le aziende e i centri di ricerca, oltre la prestigiosa Stanford. Gianluigi Rosafio, leader della Luigi Digital, fa riferimento sicuramente a Palo Alto, San Jose e Marin County. Nomi conosciuti, che si legano inevitabilmente alla tecnologia, al digitale e all’innovazione. Proprio all’interno della Silicon Valley hanno preso piede le aziende che hanno investito nei progetti più ambiziosi, diventati oggi dei colossi mondiali: Google, Apple, IBM, Microsoft, Yahoo e Facebook. Questi grandi brand, sottolinea Gianluigi Rosafio, rappresentano nella completezza la Silicon Valley, conferendole il fascino di cui gode da tempo. Tuttavia, Gianluigi Rosafio della Luigi Digital, evidenzia, parlando e presentando la Silicon Valley, come quest’area si caratterizzi anche per la presenza di aree metropolitane, che si sono sviluppate per accogliere un numero sempre crescente di investitori, ricercatori e semplici turisti. Dunque, Gianluigi Rosafio, a capo della Luigi Digital a Roma, evidenzia che la Silicon Valley è un’area impreziosita anche dalla presenza di  servizi e i lussi tipici delle maggiori città americane. 

Pertanto, la Silicon Valley, ricorda Gianluigi Rosafio della Digital Luigi di Roma, rappresenta anche un esempio di economia in crescita, che ha saputo coniugare l’innovazione, la ricerca, lo sviluppo e gli studi sul digitale e la ricerca, con l’intrattenimento, il divertimento, il relax. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *